Società e Libertà

postato in: Articoli | 0

I genitori, come rappresentanti della cultura hanno la responsabilità di infondere i propri valori ai figli. Esigono da loro comportamenti e atteggiamenti destinati a inserirli nella matrice sociale e culturale. Da una parte il bambino oppone resistenza a queste richieste perché equivalgono a un addomesticamento della sua natura animale. Per diventare parte del sistema deve essere domato. Dall’altra parte il bambino desidera conformarsi a queste esigenze per ottenere l’amore e l’approvazione dei genitori. Il risultato dipende dalla natura delle richieste e da come sono imposte. Con l’amore e la comprensione è possibile insegnare al bambino le abitudini e le regole di una cultura senza soggiogare il suo spirito. Purtroppo in molti casi il processo di adattamento del bambino alla cultura indebolisce la sua personalità, ciò può renderlo nevrotico e timoroso della vita.

Di Alexander Lowen da “PAURA DI VIVERE”

Share Button

Lascia un commento

Current month ye@r day *