Nell’arco di tempo 2001-2004 svolge la sua attività presso l’AVCPP dove è ammessa a collaborare in modo continuativo con il Gruppo Educazione e Rieducazione e il Gruppo Adozione attivi nelle strutture dei canili comunali di Roma

Nel luglio 2004 si laure presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Roma con la votazione 110/110 e lode.

Il 21/11/2005 entra a far parte dell’APNEC come educatore cinofilo nella quale ricopre la carica di segretario/tesoriere per la regione Abruzzo-Molise.

Nel Settembre 2005 si iscrive al corso di laurea in Tutela e Benessere Animale presso La Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli studi di Teramo.

Il 21/11/2005 entra a far parte dell’APNEC come educatore cinofilo nella quale ricopre la carica di segretario/tesoriere per la regione Abruzzo-Molise.

Il 21/02/2006 consegue presso Provincia di Ancona la Qualifica Professionale riconosciuta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di Comportamentalista cinofilo.

Nel dicembre 2006 è coofondatrice di ArfBau, Associazione Sportiva dilettantistica affiliata CONI, dove, come Istruttore, si occupa del training, il comportamento e di coordinare le attività svolte nella struttura.

Nel gennaio 2007 Marina Grossi viene riconosciuta come Istruttore cinofilo CSEN (ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI).

Nel Settembre 2007 frequenta le lezioni del Prof.Raimondo Colangeli nel modulo relativo all’Assistenza Comportamentale del Corso di Laurea in Tutela e Benessere Animale dell’Università degli Studi di Teramo. Supera la prova di esame con la votazione di 30/trentesimi ed ha la possibilità di frequentare una volta a settimana per un semestre lo studio del docente a Roma dove acquisisce preziose nozioni sui principali problemi comportamentali del cane e del gatto.

Nell’arco di tempo che va da Agosto a Settembre 2008 collabora alla ricerca sulla lateralizzazione emisferica degli stuzzi nell’ambito di un proggetto interfacoltà tra la Facoltà di Scienze Psicologiche applicate dell’Università degli Studi G.D’Annunzio e il Corso di Laurea in Tutela e Benessere Animale.

Nel mese di Marzo 2008 collabora alla ricerca per la valutazione della percezione del grado di aggressività del cane da parte del propietario svolta da parte dell’IZS G.Caporale e dall’OIE, collaborating Centre for Veterinary Training, Epidemiology, Food Safety and Animal Welfare.

A Maggio 2008 cura un Laboratorio per l’avvicinamento dei bambini al mondo dei cani nell’ambito della Fiera dell’Agricoltura di Teramo.

Durante l’anno scolastico 2008/2009 cura presso l’Istituto comprensivo Campli il progetto di educazione civica ed etologica: “Cani e bambini, un incontro possibile” con l’insegnante Iolanda Sorgi.

Il 7/12/2008 consegue la qualifica di Rieducatore esperto in comportamento del cane presso l’APNEC, Associazione Professionale Educatori Cinofili .

Negli anni 2009/2010 frequenta il corso di formazione per Tecnici di Buon cittadino a 4 Zampe con la docente Eleonora Bizzozero, gruppo Think Dog, e consegue la qualifica di Tecnico di Buon cittadino a 4 Zampe superando la prova pratica con il giudice Ivano Vitalini. Frequenta il corso di Mobility Dog tenuto dal docente Luca Spennacchio, approccio CV, e supera l’esame di per la qualifica di Tecnico di Mobility Dog con il giudice Ivano Vitalini.

Da Settembre 2010 Collabora con il Canile Comunale di Carapollo per il corretto reinserimento dei soggetti abbandonati nei nuovi nuclei familiari.

Nell’anno 2010-2011 frequenta nella sede di Bracciano il Corso Pet Coaching dell’Istituto di Zooantropologia applicata ThinkDog e il 28 Aprile 2012 consegue il titolo di Educatore cinofilo ThinkDog. Sempre in ThinkDog è assistente di ausilio ai corsi nell’anno didattico 2011-2012..

Nell’anno scolastico 2011-2012 assieme al suo cane Mia è parte attiva del laboratorio pratico del progetto di Zooantropologia Didattica, della Veterinaria Comportamentalista Giorgia Gentile: Animali del Cielo, della Terra e del Mare. Tale progetto è voluto da ANVMI e sponsorizzato Panini per una corretta educazione degli alunni della Scuola Primaria-

In collaborazione con il Centro Commerciale Gran Sasso Gran Shopping è promotrice di Divertiamoci a 4 Zampe, manifestazione annuale gratuita con laboratori cinofili.

In quanto Istruttore ed educatore cinofilo è spesso chiamata a tenere giornate di educazione e stage cinofili. Gli argomenti trattati sono: il canile, l’educazione non coercitiva, il clicker training, l’attivazione mentale, l’approccio cognitivo all’educazione del cane, l’adozione responsabile, il linguaggio del cane e molte altre tematiche.

A Novembre 2012 inizia la collaborazione con TV6 e Francesca Romana Testi in virtù di esperta del comportamento e dell’educazione nella trasmissione televisiva Bistrot a 4 Zampe.

A Marzo 2012 consegue la laurea in Tutela e Benessere Animale presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Teramo con una tesi dal titolo “Gli interventi educativi in canile” con votazione 105/110 centesimi.

Convinta di una costante necessità di aggiornamento frequenta Stage, convegni e laboratori teorico pratici in un’ottica di continua formazione.

Share Button