Il seminario Cani di confine si muove su direttrici apparentemente opposte, ma che proprio in virtù di queste antitesi permetterà di avere strumenti teorici/pratici a tutto tondo sull’identità, relazione, espressione e comunicazione del cane.

I video e la parte teorica permetteranno di conoscere la vita dei Pastori Abruzzesi, con un excursus teorico sulle varie tipologie di cani guardiani presenti sul territorio dove sarà tenuto il seminario.Gli ambienti e modalità non propriamente influenzate dagli esseri umani permetteranno un osservatorio privilegiato su peculiarità, etologiared-pastore-abruzzese-conflitto-sullo-spazio-3 e comunicazione del cane.

La parte teorica sarà corredata da video e tratterà delll’incontro di un particolare gruppo di pastori guardiani, pecore con cani più cosmopoliti. Questo offrirà argomenti e spunti di riflessione su analogie e differenze nelle modalità di approccio tra cani, gestione dello spazio e modo di affrontare eventuali novità.

La parte pratica permetterà di acquisire utili strumenti ricavati proprio dall’osservazione e la vita in mezzo ai cani guardiani, per aumentare conoscenza, la capacità di programmazione, la plasticità, le strategie nostre e dei nostri cani.

Il seminario è costruito per muoversi tra prospettive didattiche/umanistiche, argomenti e strumenti scientifici,

Share Button