Stavo pensando ad una scena di ieri.Pan aveva scovato qualcosa e si era letteralmente lanciata tra i rovi in un dirupo emettendo i suoi soliti abbai alti e insistenti. Mia è accorsa e in un attimo ha localizzato Pan, valutato che non era il caso saltare. E’ tornata indietro e ha deciso di IMG_0111scendere passando per un noceto abbastanza distante per seguire Pan.Nessuna delle due è riuscita a raggiungere l’animale scovato da Pan,ma in questo schema ci sono davvero una tale quantità di cose.Comunicazione e perchè di certe tipologie di abbaio che ci irritano tanto,riuscire a compiere una scelta lucida nonostante il livello di adrenalina altissimo (sia per apprendimento prova ed errori dove Mia per seguire Pan si è fatta male, sia un’alternativa basata sulla memoria visto che quel posto lo conosciamo bene),riproporre in pratica uno schema in cui loro si esercitano spesso (Pan stana,Mia accerchia).[E mentre penso a tutte queste cose,penso a quanti esercizi nel tempo ho fatto con Mia perchè ragioni di più in certe situazioni, che non potranno mai lontanamente raggiungere questi due anni con Pan]

Con la newsletterPARTECIPA AI WEBINAR GRATUITI

Diventa uno dei nostri sarai sempre aggiornato su eventi, novità e potrai accedere a webinar a te dedicati